Fra Modestino da Pietrelcina

Torna alla HomePage

al secolo Damiano Fucci, nasce il 17 Aprile del 1917 da Domenico e Anna Fucci contadini nella piccola e modesta Pietrelcina. Illuminato nel cammino spirituale dal suo concittadino Padre Pio sceglie la vita religiosa vestendo l'abito cappuccino il 14 Marzo del 1946 nel convento di Morcone (BN) e li, un anno dopo circa, il 18 Marzo del 1947, professa i voti temporanei. Dopo una breve permanenza presso il convento di Cerignola, ritorna a Pitrelcinanel Luglio del 1947 e, proprio nel suo paese natale, il 19 Marzo del 1951, emette i voti perpetui coronando cosi il desideriopi¨ grande della sua vita: servire umilmente e per sempre Dio. Nel Settembre del 1951 viene nominato sacrista. Nell'Aprile del 1952 viene trasferito a S.Elia a Pianisi con il compito di questante di campagna. Dopo un anno, a Morcone, viene nominato istruttore dei fratelli laici. Dopo aver operato in altri conventi della provincia religioa (Agnone, Isernia, ancora Pietrelcina) viene invitato dall'obbedienza, il 17 gennaio del 1969, a S.giovanni rotondo dove si stabilisce definitivamente con l'incarico di portinaio. il 25 Marzo di 3 anni dopo, viene istituito ministro straordinario dell'Eucaristia. Il 18 Marzo del 1997, elevando giubili di gratitudine al signore, festeggia il Cinquantesimo anniversario di vita religiosa.

Torna alla HomePage